Richiedi una Consulenza Online | Live Chat 333 6960502 Nutrizionista Ischia

gnocchi_di_zucca pumpkin-dumplings-recipe
Ischia Nutrizione Patalano Myriam Nutrizionista Ischia Nutrizione Patalano Myriam Nutrizionista Ischia Nutrizione Patalano Myriam Nutrizionista Ischia Nutrizione Patalano Myriam Nutrizionista Ischia Nutrizione Patalano Myriam Nutrizionista

Gnocchi di Zucca Senza Patate

Gnocchi di Zucca

La zucca è la vera protagonista dell’autunno! Questo ortaggio è altamente versatile in cucina, si presta a preparazioni sia dolci che salate e, gli gnocchi alla zucca, sono una delle tante varianti. La ricetta degli gnocchi di zucca è un primo piatto semplice, light e dal sapore delicato. La preparazione è identica a quella dei classici gnocchi di patate ma senza l'uso di queste ultime (fatta eccezione per il passaggio al forno della zucca per eliminare l’acqua in eccesso). Vediamo cosa ci occorre per preparare i nostri gnocchi di zucca!

Ingredienti Gnocchi di Zucca Senza Patate

(per 2 porzioni)

- 400g di zucca (peso senza buccia e semi)
- 100g di farina a scelta
- 1 uovo di gallina bio (facoltativo)
- 10g di Parmigiano
- Sale e Pepe (per chi è amante di sapori più particolari, al posto del pepe può utilizzare noce moscata o cannella)

Preparazione Gnocchi di Zucca Senza Patate

Dopo aver eliminato i semi e i filamenti aiutandosi con un cucchiaio ed infine la buccia, tagliare la zucca a pezzetti alti 1 centimetro e metterli su una teglia foderata con un foglio di carta da forno.
Cospargere con un pizzico di sale e pepe ed infornare a 160° C per 40 minuti (un aiuto per capire se la zucca è pronta, può essere schiacciarla con una forchetta: deve essere tenera e spappolarsi).
Sfornare e lasciar raffreddare.
Schiacciare la zucca con una forchetta (o con un mixer se si preferisce) fino ad ottenere un composto cremoso e metterla in una ciotola.
Unire la farina, l'uovo, il Parmigiano grattugiato ed amalgamare.
Su un tagliere di legno ben infarinato lavorare una parte del composto fino ad ottenere un rotolino di un paio di centimetri di diametro. Tagliare con un coltello dei pezzetti da due centimetri. Disporli su uno strofinaccio infarinato facendo attenzione a che non si tocchino fra loro, altrimenti si attaccano.
Attenzione: cercare di utilizzare meno farina possibile, altrimenti gli gnocchi diventeranno molto duri. Lavorare piccole porzioni di impasto alla volta.
Lessare gli gnocchi in abbondante acqua salata a bollore, quando salgono a galla sono pronti!
Saltare gli gnocchi nella padella che contiene il condimento scelto per qualche minuto e servire caldi. Sono ottimi sia con il sugo di pomodoro classico, sia burro e salvia ma anche semplicemente lessati e conditi con un filo di olio evo a crudo e una spolverata di parmigiano.
Buon Appetito!

Valori Nutrizionali (Per 1 Porzione): 250 kcal [ 42C 13P 4,5F]
Senza Uovo: 220 kcal (42C 9P 2G)

A cura di
Dott.ssa Patalano Myriam Biologa Nutrizionista
Ischia Nutrizione Patalano