Richiedi una Consulenza Online | Live Chat 333 6960502 Nutrizionista Ischia

Ischia Nutrizione Patalano Myriam Nutrizionista Ischia Nutrizione Patalano Myriam Nutrizionista Ischia Nutrizione Patalano Myriam Nutrizionista Ischia Nutrizione Patalano Myriam Nutrizionista Ischia Nutrizione Patalano Myriam Nutrizionista

Ricetta Torta Kinder Fetta al Latte Light

Kinder Fetta Al Latte Light

La Kinder Fetta al Latte è uno dei dolci freschi ed estivi più amati da adulti e bambini! Ecco la mia ricetta per realizzare in casa una versione light più sana adatta anche per chi è a dieta ma vuole concedersi il sapore di un dolce!

Ingredienti Kinder Fetta al Latte (per le fette)

- 120g farina
- 80g crusca di avena ( o farina di avena)
- 250 mL latte ps/scremato o vegetale
- 25g stevia (o altro dolcificante a scelta)
- 40g cacao amaro
- Una punta di un cucchiaino di bicarbonato di sodio

Ingredienti (per il ripieno)

- 350g yogurt bianco magro (meglio se compatto come lo yogurt greco)
- 2 cucchiaini di Philadelphia light (facoltativi)
- 1 cucchiaio e mezzo di miele
- Dolcificante o zucchero q.b.
- Un cucchiaio di latte scremato (o vegetale)
- Due fogli (4g) di colla di pesce (sostituibile con qualsiasi altro addensante)

Preparazione Torta Kinder Fetta al Latte Light

Miscelare in una ciotola prima gli ingredienti secchi (crusca, farina, cacao, dolcificante se è in polvere e bicarbonato), versare il latte scelto mescolando energicamente con una forchetta o con una frusta a mano fino ad ottenere un composto omogeneo e di consistenza abbastanza cremosa (non deve essere liquido).
Versare l’impasto su una teglia ricoperta con carta da forno e distribuirlo in modo uniforme con l’aiuto di una spatola fino a formare un rettangolo (personalmente ho ottenuto un rettangolo di 25x30cm circa) che non deve essere troppo spesso.
Cuocere a 180° per circa 15 minuti! (Fare la prova cottura con uno stuzzicadenti perché i tempi di cottura possono variare non solo in base al tipo di forno utilizzato ma anche in base allo spessore ottenuto dell’impasto).
Lasciar freddare la base fuori dal forno e nel frattempo preparare la crema.
Versare un cucchiaio di latte in un pentolino, mettere sul fuoco e aggiunger subito dopo i fogli di gelatina (precedentemente ammollata 10 minuti in acqua fredda), mescolare per pochi secondi, spegnere la fiamma continuando sempre a mescolare e infine lasciare freddare.
Lavorare lo yogurt e il Philadelphia (facoltativo) con miele e dolcificante scelto, aggiungere il latte con la gelatina e amalgamare il tutto.
Lasciare in frigorifero (un’ora) o in freezer (mezz’ora) fin quando la crema non sarà più consistente.
A questo punto bisogna assemblare il dolce!
Tagliare la base a metà e, su uno dei due rettangoli, spalmare la crema ottenendo uno spessore di circa 1,5/2 cm.
Lasciare un’altra mezz’ora in frigorifero e successivamente poggiare il secondo rettangolo sopra la farcitura (ottenendo una sorta di sandwich gigante) e porre di nuovo in frigo per qualche ora.
Tagliare le diverse porzioni e servire.

Valori Nutrizionali (per 1 porzione): 225 kcal (32C 12P 5F)




A cura di
Dott.ssa Patalano Myriam Biologa Nutrizionista
Ischia Nutrizione Patalano