I Ritmi Circadiani del Cortisolo

cortisolo

In ambito sportivo tutti parlano del cortisolo, definito volgarmente come ormone dello stress o ormone ‘catabolico’! Ma a cosa serve il cortisolo? Cos’è che lo rende così temuto?

Il cortisolo non é un demone, la sua presenza é assolutamente Fisiologica così come quella dell'infiammazione.

Il cortisolo consente:

- Un afflusso costante di zuccheri nel sangue (più veloci da utilizzare rispetto agli acidi grassi)
- Un aumento della pressione arteriosa e frequenza cardiaca
- Stimolazione del sistema nervoso centrale per ottenere un effetto di maggiore concentrazione e stato di “allerta” ( fight or flight).

Tutti effetti POSITIVI se si verificano nel momento opportuno, IN ACUTO e se ben bilanciati con altri ormoni. I problemi arrivano quando la situazione diventa CRONICA.

Stress ACUTO --> adattamento, supercompensazione
Stress CRONICO --> affaticamento surrenalico, stanchezza, spossatezza, insonnia, sonnolenza, calo performance, plateau del dimagrimento (qualora fosse necessario)

A cura di
Dott.ssa Patalano Myriam Biologa Nutrizionista
Ischia Nutrizione Patalano